martedì 23 agosto 2011

Giovanni Perfetto da Benevento si aggiudica Sos Arezzo Cabaret

Giovanni Perfetto, Primi Premio
Una valanga di risate, un pubblico numeroso ed entusiasta, tanti giovani comici in rampa di lancio e l’inedito spettacolo finale di Adolfo Margiotta: sabato scorso si è chiusa con un bilancio positivo la quinta edizione di “Sos Arezzo Cabaret”. Il festival nazionale dedicato alla comicità, organizzato e diretto da Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani, in arte i Noidellescarpediverse, ha avuto la meglio sul caldo torrido e, nelle quattro serate di spettacoli, ha portato nel cortile del Palazzo Comunale centinaia di spettatori. «Siamo assolutamente soddisfatti - commenta Boncompagni. - Nonostante i finanziamenti ridotti, abbiamo chiuso un programma di altissima qualità. Con ottimi comici e tanti spettacoli inediti, e, di conseguenza, il pubblico ha risposto alla grande». 
Nico Pelosini, Premio Originalità
Tra gli spettacoli che non verranno dimenticati, sono da registrare il Mini Trekking Comico della serata inaugurale e l’esibizione conclusiva di Adolfo Margiotta. «Nella prima serata - continua, - abbiamo proposto una novità assoluta, con uno spettacolo itinerante nei vari locali del Palazzo Comunale dove avevamo dislocato diverse proposte comiche: è stato emozionante entrare, di notte, in luoghi come la torre del Comune. Margiotta ha invece chiuso il festival con un’esibizione eccezionale, proponendo una sorpresa nella sorpresa. Ha iniziato con “Ecuador”, una canzone comica, per poi lasciare il pubblico di stucco recitando “A livella”, la celebre poesia di Totò in cui ha dimostrato tutte le proprie doti tragicomiche, infine è tornato al comico con due pezzi inediti e regalati in anteprima assoluta al nostro festival: il pubblico, alla fine, era entusiasta». Nell’ultima serata di festival sono stati anche assegnati i premi del concorso nazionale per talenti emergenti. Di fronte ad una giuria qualificata, il Primo Premio è stato vinto da Giovanni Perfetto da Benevento a cui spetterà la possibilità di produrre e registrare, durante la prossima stagione teatrale, un proprio dvd promozionale. Il Premio Originalità è invece stato assegnato a Nico Pelosini di Livorno, che, premiato dall’Assessore del Comune di Arezzo Franco Dringoli, ha messo in scena un gladiatore romano che alternava battute in italiano e in latino. Infine il Premio Accademia Nazionale del Comico se lo è aggiudicato Marco Piazza di Latina, in arte Ruben Marosha
Marco Piazza alias Ruben Marosha
«Non avevamo mai visto una finale tanto equilibrata - conclude Boncompagni. - Al termine della manifestazione è doveroso un ringraziamento al Comune e alla Provincia di Arezzo, a chi ci ha sostenuto e, soprattutto, a tutti gli artisti che hanno animato le 4 serate di festival. Da settembre saremo già a pensare all’edizione del 2012 sempre in una logica organizzativa trasparente e che risponda a criteri di efficacia ed efficienza dove il contributo pubblico non superi il 30% del budget complessivo». 

photo by Gabriele Spadini

lunedì 8 agosto 2011

QUATTRO GIORNI PER I CINQUE ANNI!

Ecco il programma completo della V edizione di Sos Arezzo Cabaret, il concorso e festival dedicato alla comicità! Quattro giorni ognuno con una sorpresa, ognuno con una proposta originale, ognuno dedicato ad un tema particolare, ognuno da non perdere!

Il pubblico dell'edizione 2010

Il pubblico dell'edizione 2010
photo by Gabriele Spadini

SOS AREZZO CABARET SLIDESHOW